Civitanova all’Opera 2018

20 Dicembre 2017

Presentata a Civitanova Marche la nuova stagione musicale con tre concerti e due opere liriche da capodanno a luglio. La direzione è affidata al Maestro Alfredo Sorichetti, stagione dedicata a Pier Alberto Conti. Previste anche attività education per le scuole. Partecipa a questo grande progetto anche il Coro Ventidio Basso di Ascoli Piceno.

"Torna la grande lirica a Civitanova Marche e, per la prima volta in tempi recenti, propone una stagione con opere di grande repertorio e con cast internazionali. Fortemente voluta dall'Amministrazione comunale, con la direzione artistica del maestro Alfredo Sorichetti, la Stagione Lirica 2018 si articola in due concerti all'Annibal Caro, due opere liriche, La traviata e Tosca al Teatro Rossini, e un grande concerto dei Carmina Burana di Carl Orff in piazza, a Civitanova Alta. [...]

Poi al Teatro Rossini andranno in scena due tra le opere più rappresentate al mondo: La traviata (il 23 marzo) e Tosca (il 20 aprile) con due allestimenti interessanti. Nella Traviata sarà il letto l'elemento forte che farà da collante tra i vari atti e concettualmente metterà in risalto la malattia e l'impossibilità di Violetta di amare Alfredo. L'allestimento di Tosca, invece, sarà incentrato sulla voglia di libertà; quella di Cavaradossi di sostenere i suoi ideali, quella di Tosca di non cedere ai ricatti di Scarpia, quella del popolo che si ribella gli oppressori.

Di pregio gli interpreti: in Traviata, con la regia di Francesco Esposito, Violetta sarà Paola Antonucci, Germont sarà Gianpiero Ruggeri mentre il ruolo di Alfredo sarà interpretato da Leon de la Guardia; per Tosca, Annalisa Raspagliosi sarà Floria Tosca, Gianfranco Montresor canterà nel ruolo di Scarpia e Walter Borin in quello di Cavaradossi. L'ideazione scenica è di Luigi Ciucci.

Ultimo appuntamento sono i Carmina Burana di Orff, il 14 luglio, in piazza della Libertà a Civitanova Alta: uno spettacolo maestoso, con oltre 140 musicisti sul palco e la Compagnia dei Folli per la parte coreografica.

La Stagione Lirica punta sulla musica e su allestimenti classici nel rispetto della tradizione operistica italiana. I costumi sono di Arianna, le luci di Giordano Corsetti; saranno protagonisti il Coro del Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno e l'Orchestra di Civitanova all'Opera con un organico di oltre 70 musicisti tra coro e orchestra. La direzione musicale è del maestro Alfredo Sorichetti."

da picchionews.it

 

« Torna all'elenco delle news